La Tecarterapia




La TECARTERAPIA è una delle nuove metodiche che utilizzano come fonte di trasferimento energetico le radiofrequenze: alcune caratteristiche la distinguono, però, dalle altre fonti similari: in primo luogo la bassa frequenza che consente la sua azione senza un trasferimento energetico ad alta potenza nei tessuti trattati senza conseguente riscaldamento degli stessi, in secondo la possibilità di veicolare l'energia senza concentrarla, ma attraverso flussi ionici di cui è possibile prevedere gli effetti nei tessuti. Per questo si può dire che la TECARTERAPIA riattiva i naturali processi riparativi ed antinfiammatori senza proiezione di energia radiante all'interno. Questa apparecchiatura consente di sollecitare i tessuti agendo dall'interno: già dopo la prima applicazione il sollievo del dolore è sensibile e la motilità delle articolazioni aumentata.La prima modalita di trattamento, che chiamiamo verticale , attraversa il corpo interamente da parte a parte, c indicata nella patologia acuta e cronica delle vertebre nelle ernie del disco, in tutti i disturbi delle articolari posteriori, nell' artrosi e nella stenosi del canale vertebrale.irradiazioni a distanza del dolore verso la periferia (arti superiori ed inferiori, addome e cranio), come nella sciatica e nelle cervicobrachialgie si utilizza , invece, un metodo diverso detto orizzontale che consente di trattare il pulsante da cui nasce il dolore , la radice nervosa, insieme ala suarete di rapporti seguendonel'estensione.