Il neuroma di Morton è una causa piuttosto frequente di dolore al piede. Si tratta sostanzialmente di un ingrossamento di uno dei piccoli nervi che corrono tra le ossa metatarsali del piede. L’ingrossamento può essere variabile da pochi millimetri ad oltre 1 cm. Si tratta di una patologia assolutamente benigna e quindi non pericolosa, la cui causa non è ancora ben chiarita ma l’ipotesi più probabile è quella dei microtraumi ripetuti, in particolare nei pazienti con una ridotta elasticità dei tendini del polpaccio che comporta un sovraccarico all’avampiede nella fase di spinta del passo.
I sintomi sono rappresentati soprattutto dal dolore, dalla sensazione di una piccola scossa elettrica o anche la sensazione di avere un sassolino (o un calzino arrotolato) nella scarpa.

Il trattamento corretto si basa inizialmente sempre su un approccio conservativo ed in particolare si possono considerare:

 

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accesso area riservata